Tu sei qui

SCUOLA SECONDARIA DI LAMOSANO: IMPORTANTE FINANZIAMENTO PER UNA DIDATTICA ANCORA PIÙ INNOVATIVA

Contenuto in: 
Tags: 

Chies d’Alpago - La scuola secondaria di primo grado di Lamosano riceverà un importante finanziamento dal MIUR per l'allestimento di spazi di apprendimento innovativi

La scuola secondaria di primo grado Lamosano è tra le 1115 scuole che riceveranno un finanziamento per l'allestimento di spazi di apprendimento innovativi, in base al bando pubblicato dal MIUR a dicembre, che ha visto la partecipazione di oltre 5000 scuole .

La scuola ha elaborato una proposta che, in linea con l'approccio didattico per competenze già in atto, lo valorizza ulteriormente, grazie all'uso delle tecnologie e l'apertura e l’integrazione con i saperi, le esperienze e le aziende del territorio. Il cofinanziamento del Comune di Chies e le disponibilità a collaborare a vario titolo e in diversi modi degli altri comuni della conca, della Consulta Giovani dell'Alpago, della Biblioteca Popolare di Chies e di alcune aziende del territorio, come SeriMont, e FreTor, hanno ulteriormente qualificato la proposta progettuale, che è risultata così vincente.

L'obiettivo principale è rispondere alle esigenze degli alunni che, sempre più, richiedono percorsi di forte autonomia e personalizzazione all’interno di gruppi anche molto eterogenei, intraprendendo sfide che permettano loro di capire quali sono le proprie attitudini e qualità in un'ottica di orientamento continuo, di competenze per un utilizzo critico e costruttivo delle tecnologie digitali dell'informazione e della comunicazione.

Grazie a questo finanziamento ricevuto si attrezzeranno spazi facilmente riconfigurabili e fruibili: tavoli spostabili ed assemblabili, armadietti, panche con contenitori per il materiale da riciclare e usare per il Tinkering, piccole arene per stimolare il dibattito. In tal modo si potrà rafforzare negli alunni la scoperta in autonomia, dare forma alla loro immaginazione con spazi e arredi che facciano vivere l’apprendimento in modo più divertente, attivo, incoraggiando l’interazione tra alunni e insegnanti, tra gruppi di alunni di più classi e tra gli stessi alunni con partner di progetti in rete già attivi.

Il plesso di Lamosano già da alcuni anni sta sperimentando azioni che portino gli alunni ad apprendere tramite esperienze reali e significative, alimentate da ciò che il particolare contesto territoriale offre, anche tramite l'adesione al movimento INDIRE Piccole Scuole. L’obiettivo di tale movimento è quello di mantenere presidi educativi in aree non del tutto centrali, oltretutto di alto livello formativo, in modo che possano essere una valida proposta per gli studenti della zona, ma fungere anche magari da polo attrattivo per studenti che non risiedono proprio nelle immediate vicinanze di queste scuole, garantendo così la sopravvivenza di queste strutture scolastiche e contrastando attivamente lo spopolamento di zone periferiche.

Attualmente alla secondaria di Lamosano sono attivi progetti per l'integrazione delle tecnologie digitali nella didattica, avvio al coding, recupero di abilità manuali e conoscenze specifiche del territorio, sperimentazione di coltivazioni ad elevato valore aggiunto (zafferano, viticoltura biologica, orto domestico), gemellaggi a distanza con diverse scuole europee (progetti Child in Nature e Little schools outdoors), collaborazioni con aziende altamente innovative presenti in Alpago.

Con questo importante finanziamento, la a scuola verrà ora arricchita di strumenti multimediali, kit di robotica e per l'apprendimento attivo delle lingue, set per lo storytelling, materiali per approfondire esperienze nell'ambito delle discipline tecnologiche. Tale materiale potrà diventare una risorsa non solo per la scuola secondaria ma anche per i plessi della primaria e della materna.

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.67 del 08/05/2019 agg.12/06/2019