Tu sei qui

Integrazione e Inclusione

L’Istituto Comprensivo si impegna a creare le condizioni per il diritto all’educazione e all’istruzione e per il successo formativo di tutti gli alunni.

Il Piano Triennale dell’Offerta Formativa (PTOF) di Istituto prevede pertanto gli interventi da adottare e i progetti da realizzare per dare risposte precise alle esigenze educative individuali, con particolare riferimento ai Bisogni Educativi Speciali (BES):

  • Alunni con disabilità
  • Alunni con disturbi evolutivi specifici, tra cui i Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)
  • Alunni in situazione di svantaggio socio-economico, linguistico, culturale

Viene posta particolare attenzione all’interazione fra la capacità di funzionamento della persona e il contesto sociale, culturale e personale in cui essa vive, secondo il modello ICF (Classificazione Internazionale del Funzionamento) dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. A tal fine i team docenti operano per potenziare o attivare i facilitatori e per ridurre o eliminare le barriere che ostacolano il pieno sviluppo delle potenzialità individuali.

L’Istituto Comprensivo si impegna nello specifico a:

  • Realizzare Progetti che potenzino i processi di inclusione di tutti gli alunni nelle sezioni e nelle classi
  • Elaborare Procedure che facilitino i processi di inclusione in modo condiviso in tutti i dieci plessi dell’Alpago
  • Aderire a percorsi di Formazione per i docenti proposti a livello provinciale o a istituire corsi propri
  • Individuare tra i docenti delle figure (Funzioni strumentali di Istituto) con compiti specifici in merito all’inclusione.

L’inclusione….

  • È un processo
  • Si riferisce sia alla sfera educativa che a quella sociale
  • Considera tutti gli alunni, le loro differenze e le loro potenzialità
  • Interviene prima di tutto sul contesto e successivamente sui soggetti
  • Ricerca una risposta non specialistica ma comune e ordinaria, valida per tutto il gruppo classe

Una scuola inclusiva progetta per tutti e accoglie tutti dando risposte ai bisogni del singolo alunno nel contesto classe

Come?

  • Valorizzando i diversi stili cognitivi e le diverse potenzialità
  • Ponendo attenzione agli aspetti socio-emotivi
  • Utilizzando metodologie inclusive
  • Ponendo attenzione ai processi di apprendimento
  • Attraverso una valutazione personalizzata

 

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.67 del 08/05/2019 agg.12/06/2019